La pietanza oggi più nota al mondo

La parola “pizzeria” compare per la prima volta in un dizionario italiano soltanto nel 1918. Ancora nel 1947, negli scritti di cronaca su Napoli era usata mettendola tra virgolette. Nella città la pizza all’olio, al lardo, alla sugna, al formaggio, alle alici e altri pesciolini di piccola taglia (il pomodoro arriva a metà 800), è da secoli un cibo di strada, venduto a tranci da ambulanti e qualche bancarella. Solo agli inizi del ‘900 cominciano ad apparire degli esercizi fissi, ed è solo negli anni ’60 e ’70 che il resto d’Italia scopre la pizza e comincia ad apprezzarla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...