Pancotto Calabrese

 

Una versione “rustica” della più nota pappa al pomodoro. Mettete in un tegame capace (meglio se di terracotta) 1 litro di acqua con un bel pizzico di sale, un pugno di prezzemolo e  sedano tritati grossolanamente, una foglia d’alloro, peperoncino piccante a pezzetti, due spicchi d’aglio non sbucciati, mezzo bicchiere di olio e.v.o., 200 g di pomodori pelati scolati e tritati. Fate bollire mezz’ora, togliete l’aglio, aggiungete 600 g di pane raffermo a pezzi, cuocete ancora 10 minuti. Rimestate e servite cosparso di abbondante pecorino grattugiato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...