Cavoli!

 I Cavoli (dal greco kaulòs, attraverso il latino caulus = stelo) sono caratterizzati da un ridotto apporto calorico (20 kcal per 100g, 38 per i cavolini di Bruxelles), da un elevato contenuto di antiossidanti, vitamine, fosforo, calcio, betacaroteni, L’odore in cottura e il colore sono collegati al contenuto di zolfo, responsabile anche dei benefici effetti salutistici. Abbinati ai salumi, permettono di limitare l’effetto dei nitrati usati come conservanti. Alcune piante selvatiche nell’interno della Sicilia hanno confermato, tramite l’analisi dei caratteri genetici, che l’origine si colloca nel centro del Mediterraneo. I coloni Calcidesi lo diffondono nell’attuale Medio Oriente, e da lì nel resto d’ Europa. I più frequenti sui banchi dei nostri mercati sono: cavolfiore, cavolo broccolo, ramoso o calabrese, cappuccio rosso, bianco, verde e viola, cavolo nero o toscano, verza, cavolini di Bruxelles (origine italiana, ma portati in Belgio dalle truppe romane), cavolo rapa, cavolo cinese (la forma ricorda la lattuga romana e si consuma crudo), il “fiolaro” vicentino.  Tutti i cavoli sono ricchi di indòli, sostanze che inattivano chimicamente gli agenti cancerogeni, soprattutto i tumori al colon, e quelli al seno influenzando il metabolismo degli estrogeni. Broccoli e cavolfiori, secondo altre recenti ricerche scientifiche, sarebbero in particolare efficaci nella prevenzione del cancro alla prostata. Uno studio, condotto dal National Cancer Institute di Bethesda, nel Maryland e pubblicato sul Journal of the National Cancer Institute, ha evidenziato che chi segue un’alimentazione ricca di cavolini di Bruxelles, cavolfiori, broccoli e altri cavoli presenta il 49% di possibilità in meno di ammalarsi di cancro, anche grazie alla presenza di antiossidanti (flavoni), in grado di contrastare l’azione degenerativa dei radicali liberi. L’uso esterno ne sfrutta l’azione antinfiammatoria, antibiotica, cicatrizzante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...