Hummus

L’Hummus più che una pietanza è un metodo di preparazione, diffuso dai paesi del Maghreb sino all’oriente Medio e lontano. La versione più frequente ha come base i ceci, ma ne esistono versioni con le fave, e miste. Si presta egregiamente a fare da antipasto, ma sarebbe anche un ottimo primo piatto estivo, accompagnato da crackers, crostini, pitta, o pane carasau!

Tenete g 250 di ceci secchi a bagno in acqua fredda per almeno una notte, sciacquateli bene sotto l’acqua corrente, metteteli a cuocere coprendoli appena di acqua, senza sale. Quando saranno teneri (potrà essere necessaria un’ora e mezza, o più, di cottura, se non usate la pentola a pressione), aspettate che si intiepidiscano, aggiungete il sale, scolateli e frullateli con un po’ dell’acqua di cottura, mezzo bicchiere di succo di limone,un grosso spicchio di aglio tritato, mezzo bicchiere di tahina*, sino ad ottenere una crema soffice. Se desiderate una crema fine, scartando le bucce, passatela a setaccio o al passaverdura con il disco dai fori più piccoli. Aggiungete un filo d’olio e, se volete, un po’ di peperoncino. Mescolare un po’ e servire cosparso di prezzemolo tritato e paprika dolce..

* La Tahina è una pasta ottenuta dai soli semi di sesamo senza altre aggiunte, che si trova nelle drogherie ben fornite o nei negozi etnici.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...